Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2018

Buon lavoro al Presidente Nassis e al nuovo Consiglio della Federazione delle Comunità e Confraternite Elleniche in Italia

Immagine
La Società Filellenica Italiana esprime i più fervidi auguri di buon lavoro ad Olga Nassis, riconfermata Presidente della Federazione delle Comunità e Confraternite Elleniche in Italia, e a tutto il Consiglio direttivo, che la affiancherà nel biennio 2018/2020.
La diaspora greca è il primo motore propulsore dei valori dell'ellenismo nel mondo: come ci insegna l'etimologia della parola (deriva dal verbo διασπείρω, letteralmente "disseminare", spargere il seme), i greci nel mondo sono il "seme" di quei valori di cultura, umanità, democrazia, fratellanza, sui quali la civiltà occidentale è fondata e che sono orgogliosamente rivendicati anche dal movimento filellenico.
Nei valori comuni, nello spirito di fratellanza, esprimiamo complimenti vivissimi per i lavori congressuali e ribadiamo la nostra vicinanza a tutte le Comunità Elleniche Italiane.   

Di seguito riportiamo il Comunicato stampa diramato dalla Federazione.
Eletto a Messina il 21 aprile il nuovo Consig…

Il 19 aprile è la festa del filellenismo: l'occasione per un bilancio e per guardare al futuro.

Immagine
Il 19 aprile 1824 a Missolungi moriva Lord Byron, accorso per sostenere il Popolo greco in lotta per la propria indipendenza contro l'oppressione turca. La Grecia libera celebra, da allora, ogni anno in questa data, il filellenismo militante... 
E’ ormai tradizione che il 19 aprile, in quanto Presidente della Società Filellenica Italiana, con questo esordio, rivolga un personale saluto a quanti condividono i nostri ideali.
Questo giorno è un po’ come il ”capodanno” dei Filelleni: l’occasione per fermarsi a riflettere e tirare le somme di quanto accaduto nell’anno trascorso.
Anno intenso e non privo di qualche difficoltà per il Filellenismo italiano.
Intenso. Il 9 febbraio scorso abbiamo festeggiato la prima “giornata mondiale della lingua e della cultura ellenica”, dopo che il Parlamento greco ha ufficializzato questa celebrazione: in tante Città italiane, in tanti Licei del nostro Paese si sono susseguite manifestazioni celebrative. Un pensiero grato va, per questo, al Prof. Jannis…

Grecia e Italia alla fine del secondo conflitto mondiale: una storia tutta da riscoprire...

Immagine
La presenza del Governo Greco in Italia, a conclusione del secondo conflitto mondiale, prima a Cava de' Tirreni e poi a Caserta, ove si svolse, sotto l'egida degli inglesi, un incontro fondamentale per i futuri assetti politici ellenici, costituisce una pagina poco indagata eppure di grande rilievo. Ecco perché la Società Filellenica Italiana ha deciso quest'anno di aprire una riflessione a trecentosessanta gradi su questo delicato passaggio storico e di farlo in uno dei più prestigiosi Licei italiani, il Pietro Giannone di Caserta.  Il 4 maggio, alle ore 16, rileggeremo insieme questa pagina di storia greca dimenticata...

"Atene, cannella e cemento armato": presentazione del libro di Patrizio Nissirio a Pozzuoli

Immagine
Martedì 10 aprile, alle ore 17,00, sarà presentato dal Presidente della Società Filellenica Italiana, Marco Galdi, l'ultimo libro di Patrizio Nissirio, alla presenza dell'Autore (Via Pietro Ragnisco, 21). Una lettura che accompagna alla scoperta di una delle Capitali più controverse d'Europa, attraverso brani di letteratura greca contemporanea, aneddoti, suggerimenti, racconti: la vita pulsante di una metropoli in cui, al di là del cemento e dello smog, si possono ancora cogliere quei profumi e quei colori che rendono la Grecia unica e irripetibile... L'evento è curato dalla Prof.ssa Maria Teresa Moccia Di Fraia, Assessore alla Cultura del Comune di Pozzuoli, associata della Società Filellenica Italiana.